A2- Ariano chiude con successo avendo la meglio su Viterbo - Basketinside


A2- Ariano chiude con successo avendo la meglio su Viterbo
Basketinside
Ariano chiude con un successo l'ultima partita della prima fase. Cinque giocatrici in doppia cifra, con la solita Sarni top scorer. Menzione particolare per Santabarbara, protagonista di una bella partita. Per Viterbo una sconfitta che non fa testo ...

Archived in

Invito tutti a guardare

Invito tutti a guardare l'inchiesta di Rainews24 sulle violenze prima di Roma-Napoli del 31 agosto 2008.

Per i Benfica a Napoli già

Per i Benfica a Napoli già venduti 40.000 biglietti.
Spero che diano una lezione di comportamento i Napoletani, anche in caso di sconfitta.
Ma sicuramente vinceranno.

Bisogna dire in questi casi è

Bisogna dire in questi casi è sempre un po' difficile capire qual'è la fonte più veritiera.

Comunque una cosa è certa:
Trenitalia ha venduto un numero di biglietti superiore alle proprie possibilità.

Questo, naturalmente, non autorizzava i tifosi a sfasciare il treno, ma qualche responsabilità Trenitalia devrebbe pur prendersela.

Addirittura ho letto su internet da persone che erano sul treno che su quel treno non c'era la carrozza ristorante.

Ma chi sa perchè i tifosi sono stati accusati di averla saccheggiata...

una testimonianza di un amico

una testimonianza di un amico napoletano. Un ragazzo squisito, non un delinquente tanto per capirci.

Come saprai giovedì 28 agosto in occasione di Napoli vs Vllaznia la Curva A ha messo in circolazione un volantino che spiegava a tutti come sarebbe stata affrontata dagli ultras partenopei la trasferta di Roma la prima autorizzata dopo tanto tempo. su quel volantino c'era ben scritto che chi non possedeva il biglietto dello stadio e il biglietto di viaggio doveva restare a casa perche queste erano le loro regole (giustissime), nessun atto di vandalismo e nessuno scontro; e alla fine del volantino la Curva A dava a tutti gli interessati per la trasferta di Roma appuntamento alle 10 a Piazza Garibaldi. Venerdi sera le Ferrovie dello Stato mettono un annuncio che invitava i supporters napoletani a scegliere altri mezzi per recarsi a Roma e che non avrebbe messo a disposizione nessun treno speciale per i naoletani. Questo annuncio non ha avuto nessun significato per noi supporters perche avevamo gia tutti biglietto alla mano del treno. Infatti come testimoniato da lquestore di Napoli tutti i viaggiatori avevano il biglietto. La ressa si è creata dopo che la stazione di Napoli annuncio che dopo 10:24 tutti i treni per Roma erano stati soppressi fino alle 14:30 quindi chi con il biglietto dell'intercity chi dell'eurostar si sono fiondati tutti su quel treno perche nessuno, dopo aver speso 72€ tra biglietti dei treni(andata e ritorno) e stadio avrebbe voluto perdere quei soldi guadagnati onestamente visto che se avessimo chiesto il rimborso avremmo dovuto aspettare 6 mesi per ricevere solo il 65% del costo del biglietto. A quel punto si è deciso di aggiungere 3 carrozze (e non 5 come detto da tv e giornali). Una volta partiti su quel treno si viaggiava tranquilli, si discuteva della formazione, di cosa era successo a Napoli etc etc....in poche parole si viaggiava normalmente. Una volta giunti alla stazione di Latina il treno si ferma erano le 14:30 e ci trattiene si per ben 80 minuti scatenando la furia di tanti tifosi e per di più una volta ripartiti e giunti alla stazione termini volevano trattenerci li. Ma noi non eravamo d'accordo gia avevamo perso il primo tempo il biglietto ci è costato 28 euro e da li è iniziata a girare la voce che tra un po si iniziava a fare per conto nostro. E se non avessimo fatto cosi ben 3000 persone avrebbero perso 28 euro. I danni ai treni sono stati fatti per sfreggio allo stato e alle FS e ammontano a 500mila€ (dopo una loro valutazione e non valutazioni di esperti). Poi fuori Roma Termini c'erano i bus che ci portavano allo stadio e ti do la mia parola d'onore che nessun di quei 12( e non 20) pullman è stato sfondato come detto da tv e giornali. Ma il "magna magna" si espande e allora la Trambus (società di trasporti pubblici laziale) decide che anche loro hanno subito danni e chiede 60mila€. La mia domanda è : il treno sfondato si è visto ma i pullman?? E no caro Balsco non va bene noi non siamo stati santi in paradiso, anche se tutto quello che è successo non era nelle nostre principali intenzioni perchè sapevamo della fiducia che c'era stata data e sicuramente non siamo stupidi, però non bisogna dire bugie alla gente. Non abbiamo rovinato noi l'immagine di Napoli ma loro inventandosi numerose bugie solo perchè non vogliono ammettere di aver sbagliato noi tutti ci siamo assutni le nostre responsabilità adesso tocca a loro se sono uomini.
Penso di aver detto delle cose fondamentali e soprattutto VERITA' e non bugie.
Ti saluto e Forza Napoli

Inoltre invito a leggere questo articolo http://www.ilmessaggero.it/articolo_app.php?id=9316&sez=HOME_INITALIA&np...

Tutti a dire la loro tranne i

Tutti a dire la loro tranne i calciatore. Sono questi a dover prendere dure posizioni contro i delinquenti della domenica.

...

...

Antonio Romano - Pensieri e Parole

Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti

Sito gestito dall'Associazione Arianet P.I. 02533930646