Ariano, salvi gli uffici regionali. La soddisfazione di Zecchino - ilCiriaco.it


Orticalab

Ariano, salvi gli uffici regionali. La soddisfazione di Zecchino
ilCiriaco.it
A garantire la necessaria permanenza degli uffici regionali ad Ariano confluiscono positivamente fattori e indicatori di varia natura. La Regione ha infatti valutato l'importanza sociale della sua presenza istituzionale diretta sul territorio, in ...
Uffici Regione Campania ad Ariano, Caldoro rassicura Zecchino ...Tu Si Nat In Italy
Zecchino: via libera all'Alta capacità e alla stazione "Hirpinia"Irpiniaoggi.it

tutte le notizie (4) »

Archived in

Castello, il Ps di

Castello, il Ps di Ariano: prosegue la raccolta di firme contro il progetto

Ariano Irpino - Castello normanno ancora agli onori della cronaca. Ieri si è svolta la raccolta di firme, promossa dai socialisti arianesi per cercare di interrompere l’opera che si sta realizzando presso la villa comunale. Sulla questione sono state sollevate molte polemiche e sono numerose nelle fila dell’opposizione le voci contrarie all’opera. Di contro la maggioranza ha replicato a tutti gli attacchi e a fine settimana scorsa ha presentato la ricostruzione virtuale dell’opera. 
Le firme raccolte ieri dai socialisti sono circa 400, una cifra che potrebbe essere stata condizionata anche dal freddo intenso, quindi i socialisti arianesi hanno deciso di procedere alla raccolta di firme itinerante e andare avanti al grido di “fermiamo l’anticastello”.

Come ti dicevo, sarebbe

Come ti dicevo, sarebbe meglio non postare da anonimo.
Qui avrai tutto lo spazio che cerchi, senza alcun limite.
L'attenzione starà ai promotori di questa ottima iniziativa tenerla viva.
un saluto
fabadmin

ciao, grazie per la

ciao,

grazie per la risposta.
c'é un nuovo progetto che vuole svuotare il castello del terreno e farci un GIARDINO !!!

alla fine riusciranno i nostri eroi a distruggere le mura??

credo proprio di si !! senza il terreno interno al castello basterà una piccola scossa di terremoto per distruggere le mura.

Ho trovato un paio di persone che vogliono scendere in piazza per far firmare una petizione.

Prima di tutto proveremo a documentarci per dare informazioni serie.

Parlare di questo tema sul vostro portale e mantenere vivo il dibattito sarebbe cosa utile.

saluti

dimmi cosa posso fare di

dimmi cosa posso fare di preciso per te, magari posta come utente registrato e non come anonimo che è meglio Wink

posto un articolo uscito sul

posto un articolo uscito sul mattino inerente questo albero di discussione

ecco il link

ciao a tutti

fabrizio

messaggio per l'admin del

messaggio per l'admin del portalearianese

Sto cercando di organizzare una MANIFESTAZIONE CITTADINA in difesa del castello normanno.

Per evitarti ROGNE ho creato un Blog apposito per le iscrizioni.

Conosci tanta gente, l'iniziativa é sincera e non si vuol far speculazione su un fatto cosi triste.

se puoi dacci una mano.

Luigi (iononvoto)

http://nontoccateilcastello.blogspot.com/

PS/ provo a postare lo stesso messaggio su tutti i blog del paese

eh si, modificare quella

eh si, modificare quella schifezza di facciata; il bello è che la modificano perchè è orribile, ma mi chiedo, il consenso per farla così chi lo diede? quanti soldi buttati!!!! e quanti incompetenti...immaginare un palazzo così in un centro storico è dichiarare di non capire nulla di storia, di arte, di urbanistica e soprattutto di architettura

Basti pensare al palazzo di

Basti pensare al palazzo di vetro adiacente la chiesa di S.Agostino...sentii dire anni fa che avrebbero provveduto a qualche modifica al palazzo,ma a tutt'oggi è rimasto tutto così!!!

E questo la dice lunga!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

POi nn ne parliamo del discorso Gioirgione............VERGOGNA!

ma ricopriranno con la pietra

ma ricopriranno con la pietra anche l'interno dell'ascensore? non penso. E' uno sfregio alla nostra cultura e alla nostra storia. Se ci tenevano ad operare una ricostruzione di quel lato, tanto da poterne permettere l'utilizzo dei locali, si poteva evitare l'utilizzo di materiali e tecniche moderne. Anzichè le travi in acciaio si potevano utilizzare il tipo di pietra ORIGINARIO della struttura, progettando il tutto con muratura portante, senza ferri, travi in acciaio e porcherie del nostro secolo. Il fatto che nessuno si sia opposto duramente a tutto ciò, in quanto il castello è NOSTRO, è di noi arianesi, è assolutamente ridicolo. Ci si ricorda di essere politici solo quando si ritira lo stipendio. Un misero convegno in cui ci dicono per quali scopi sarà usato non mi pare sia una richiesta di concessione di distruzione di ciò che è mio.  Se poi bisogna fare tutto ciò per un altro museo mi pare proprio il colmo. Ne abbiamo vari, quanti sono 4, 5, 6? ne serve un altro di museo mediocre?  Chi sta intervenendo da 20 anni a questa parte sull'urbanistica del centro merita di essere sputato in faccia 24000 volte. Palazzi di vetro, travi in acciaio, edifici antichi spariti...e poi quella in architettura la chiamano ancora "laurea".

nu sbagliate a parla perchè

nu sbagliate a parla perchè sarà nu castiello bellissimo e ci facimo na piscina e nu parcheggio rinto

Non sono un esperto di

Non sono un esperto di castelli ma quello che penso è che si poteva tranquillamente, senza abbattere nulla, svuotare il castello del terreno di riporto e costruire all'interno strutture che non contrastassero con il contesto del castello, magari in legno. Mentre cosi e con le vecchie modifiche si vuole dare al castello un impronta di moderna

L'unica cosa che potrebbe

L'unica cosa che potrebbe salvare l'obbrobrio di cui stiamo discutendo, è l'utilizzo delle stesse pietre che rivestono attualmente il castello.Non credo che una pietra locale potrà dare lo stesso effetto, anche perchè come pietra locale si intende al massimo "irpina", tutt'altra cosa rispetto ai materiali utilizzati per l'ultimo rifacimento del castello risalente ad epoca normanna, provenienti dalle cave della vicina Puglia (Monteleone e dintorni). Pertanto la mostruosità resta, e nonostante i materiali che vogliono utilizzare, definiti come "pietra locale", sarà ugualmente un pugno in un occhio, paragonabile al palazzo di vetro adiacente la chiesa di S. Agostino.

Cerco di scannerizzarlo in

Cerco di scannerizzarlo in questi giorni. Cmq la struttura in acciaio verrà completamente coperta con pietrà locale.

è vero ho sentito anche io la

è vero ho sentito anche io la stessa cosa...se si potesse vedere il progetto magari...

cmq da quello che ho sentito

cmq da quello che ho sentito verrà tutto rivestito in pietra quella è solo la struttura portante, ci faranna musei e il centro studi normanni. speriamo bene.

no  

no

 

Ancora deve finire..... come

Ancora deve finire..... come facciamo a darti un parere.

Certamente sono contrario all'implementazione di quella struttura di ferro e al modo di come stanno restaurando.......

 

Realizzato con Drupal, un sistema open source per la gestione dei contenuti

Sito gestito dall'Associazione Arianet P.I. 02533930646